HomeGeoImmagini satellitari Copernicus della laguna spagnola di Albufera

Immagini satellitari Copernicus della laguna spagnola di Albufera

I satelliti riprendono le acque della laguna spagnola di Albufera che hanno cambiato colore nel corso degli ultimi mesi. Immagini riprese dai satelliti Copernicus tra agosto e novembre 2023.

La Laguna dell’Albufera

La Laguna dell’Albufera si trova nel Parco Naturale dell’Albufera, nella regione autonoma di Valencia in Spagna. Dal 1989 il Parco è censito come Sito Ramsar e Zona Umida di Importanza Internazionale. Si caratterizza per i suggestivi colori verdi delle sue acque poco profonde, ma durante il mese di ottobre 2023 la laguna ha cominciato ad acquisire progressivamente un colore diverso, virando all’arancione e al marrone.

Come spiega il servizio spagnolo di monitoraggio delle acque della laguna, questo cambiamento di colore, che ha suscitato un certo interesse mediatico e che si protrae da quasi un mese, costituisce una situazione insolita che è dovuta alla confluenza di diversi fattori e che si spiega come la risposta al concorso di molteplici fattori, alcuni dei quali inusuali.

Le relazioni tecniche spiegano che si è sviluppato un ciclo comune di senescenza (invecchiamento) dell’acqua, con una riduzione della clorofilla a (che conferisce all’acqua il suo colore verde) e un aumento dei caroteni (che conferisce all’acqua un colore arancio-marrone), il tutto esaltato dall’elevata concentrazione di fitoplancton presente in laguna nei mesi precedenti.

L’effetto del caldo eccezionale

A queste circostanze si aggiungono le eccezionali ondate di caldo e l’elevato rinnovamento delle acque lagunari durante la seconda metà di agosto e la prima metà di settembre, e le conseguenti piogge e temperature miti, che generano condizioni di cambiamento nella composizione del plancton.

Le ragioni di questa riduzione della clorofilla potrebbero essere l’eccessiva proliferazione delle alghe avvenuta negli ultimi mesi, che ha portato ad una riduzione della trasparenza dell’acqua e alle alte temperature che hanno interessato la laguna da giugno a ottobre.

Le immagini acquisite dai satelliti Copernicus

Queste immagini acquisite dai satelliti Copernicus Sentinel-2 rispettivamente il 3 agosto, 12 ottobre e 26 novembre, mostrano chiaramente i cambiamenti nel colore dell’acqua della laguna dal verde al marrone.

I satelliti Copernicus Sentinel-2, con i loro strumenti multispettrali, forniscono informazioni chiave per il monitoraggio dei corpi idrici sulla Terra.

Immagine scaricabile in alta risoluzione.

Crediti immagine: Unione Europea, immagini Copernicus Sentinel-2

(Fonte: Copernicus EU)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

aprile, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST