HomeSmart CityEventi SmartCityDroni, mobilità e trasporti al Next Generation Mobility

Droni, mobilità e trasporti al Next Generation Mobility

Torna a Torino, presso il Centro Congressi Lingotto, Next Generation Mobility.  
La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, è l’appuntamento di riferimento in Italia per l’intera filiera della mobilità i suoi stakeholder, i droni e i trasporti.

Mobilità e droni al Next Generation Mobility

Due giornate di conferenze e incontri in cui aziende, start up, università ed istituzioni avranno l’occasione di confrontarsi su innovazione, compliance  e riforme del settore.

IV Conferenza Nazionale sull’Urban Air Mobility e Advanced Air Mobility

I droni sono il simbolo di una nuova mobilità, delle persone e delle merci, caratterizzata dall’utilizzo della terza dimensione. Le innovazioni tecnologiche hanno reso possibile la mobilità aerea urbana a corto raggio utilizzata ad esempio per consegnare le merci in città. L’arrivo di nuovi sistemi che consentono il trasporto di pesi superiori su tratte più lunghe ha dato vita al concetto di Advanced Air Mobility, messo a punto dalla NASA. Ormai le aziende logistiche pianificano corridori aerei di collegamento serviti da droni autonomi medio-pesanti tra centri distributivi di secondo e primo livello, anche fuori città, da cui fare partire le consegne via terra o via aerea nei casi più urgenti. Non solo merci ma anche trasporto di persone: è l’obiettivo prefissato anche dagli organizzatori delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026 e sarà realtà per la Olimpiadi estive di Parigi l’anno prossimo.
 
Ma qual è lo stato dell’arte in Italia (e non solo) a livello legislativo, tecnologico e infrastrutturale? A queste domande daranno risposta i principali player del settore durante la IV edizione della Conferenza Nazionale sull’Urban Air Mobility e Advanced Air Mobility ospitata dall’evento Next Generation Mobility.

Vuoi partecipare alla Conferenza?

 

Conferenza Nazionale sull’idrogeno e gli e-fuels

Nell’Unione Europea il settore dei trasporti produce il 27% delle emissioni di gas serra. La European Sustainable and Smart Mobility Strategy, firmata a dicembre 2020 dalla Commissione Europea, punta alla decarbonizzazione dell’intero settore. La Commissione inserisce l’idrogeno come una delle soluzioni per perseguire questa strada. Sulla base del parere degli esperti hanno inserito “L’idrogeno nei trasporti” in cima alla lista dei temi caldi. L’elemento più semplice (H) è cruciale utilizzato sia da solo nelle fuel cells, sia come ingrediente nella sintesi dei combustibili carbon free e carbon neutral: gli eFuel che saranno la chiave per il trasporto aereo ad alte prestazioni e per quello marittimo (ammoniaca e metanolo). L’idrogeno è anche fondamentale per la produzione dei combustibili carbon-neutral bio-based, come l’HVO.
 

Le potenzialità dell’idrogeno, l’evoluzione della filiera di produzione (anche in utilizzi extra-mobilità), la creazione di una rete infrastrutturale per il trasporto e la distribuzione, saranno temi al centro della prima edizione della Conferenza Nazionale sull’idrogeno e gli e-fuels ospitata all’interno di Next Generation Mobility.

Vuoi partecipare alla Conferenza?

VAI AL PROGRAMMA

Perchè partecipare?

  • Entrare in un network di oltre 20.000 professionisti di aziende, università e centri di ricerca
  • Presentare i propri prodotti e servizi ad una platea di diversi stakeholder della mobilità, in conferenza ed in aerea EXPO
  • Scambiare idee e fare networking in un contesto altamente stimolante, per perseguire lo sviluppo ecologico e sociale delle nostre città

Il Next Generation Mobility, evento su droni, mobilità e trasporti, si terrà a Torino (e online), presso il Centro Congressi Unione Industriali Torino, in Via Manfredo Fanti 17, dal 13 al 14 Giugno.

 

POST CORRELATI DA CATEGORIA

aprile, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST