HomeSanità digitaleLavoro Sanità digitaleBando del Comune di Milano per le startup innovative

Bando del Comune di Milano per le startup innovative

Il Comune di Milano lancia un bando, per sostenere la creazione di startup innovative capaci di contribuire alla realizzazione della strategia di adattamento “Milano 2020” attraverso lo sviluppo di prodotti e/o servizi con un elevato contenuto di innovazione. L’iniziativa è finanziata con il Fondo di Mutuo Soccorso.

L’avviso mette a disposizione 1 milione di Euro in regime De Minimis.

A chi si rivolge?
Il bando è rivolto a: Startup innovative già costituite; Aspiranti imprenditori che si impegnano a costituire una nuova startup innovativa in caso di esito positivo della selezione.

I progetti potranno riguardare ogni ambito della vita sociale, economica e culturale della città, direttamente o indirettamente connessi alla realizzazione della strategia di adattamento “Milano2020”.
Particolare attenzione verrà riservata alle proposte riguardanti i servizi alla salute sul territorio, i servizi digitali per cittadini e imprese, i sistemi di logistica per la distribuzione delle merci.

Il bando offre:
Fino a € 40.000 di contributi a fondo perduto a parziale copertura dei costi di investimento (80% del totale);
Solo per gli aspiranti imprenditori  – € 10.000 per spese di ricerca e sviluppo utili all’avviamento dell’attività, da acquisire presso uno degli incubatori certificati dal Ministero per lo Sviluppo Economico con sede a Milano. Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura secondo le modalità indicate nel bando entro e non oltre le ore 10,00 del 1 dicembre 2020.

(Fonte: InnovUp )

Potrebbe interessarti anche:

Innovazione: bando per avvicinare l’industria ai brevetti ENEA

POST CORRELATI DA CATEGORIA

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST