HomeGeoEventi Geo"Nuovo Spazio" all'European Space Week 2022 di Praga (e online)

“Nuovo Spazio” all’European Space Week 2022 di Praga (e online)

Questa edizione dell’European Space Week 2022 (EUSW) riunisce sotto lo stesso tetto i principali attori del settore, le parti interessate e gli utenti che sfruttano le sinergie del programma spaziale dell’UE.

L’evento è organizzato congiuntamente dalla Commissione europea e dall’Agenzia dell’UE per il programma spaziale (EUSPA) in collaborazione con la presidenza ceca del Consiglio e la città di Praga.

Con il tema “Nuovo spazio” (New Space), sessioni, plenarie, eventi e dimostrazioni riguarderanno tutto, dalle tendenze attuali e future, previsioni di mercato, opportunità commerciali, dimostrazioni di applicazioni spaziali e aggiornamenti sui programmi EGNOS, Galileo, Copernicus e GOVSATCOM.

L’evento ospita anche la piattaforma di consultazione degli utenti annuale, in cui gli utenti provenienti da una serie di segmenti di mercato presentano le loro esigenze e requisiti e contribuiscono a plasmare l’evoluzione del programma spaziale dell’UE e dei suoi servizi.

Altri momenti salienti includono l’Assemblea generale di Copernicus Networks, un evento di matchmaking CASSINI e sessioni su Space for EU Resilience and Autonomy, EU Space for Secure Communications, Horizon Europe e Space 4 Equality, solo per citarne alcuni.

Come sempre, ci saranno ampie opportunità di networking e condivisione delle conoscenze.

L’European Space Week 2022 è l’evento di riferimento per la comunità spaziale europea. Dai responsabili politici all’industria, alle start-up, agli imprenditori, alle autorità pubbliche, agli investitori e agli utenti, è il luogo ideale per chiunque sia interessato alle tendenze attuali e future del programma spaziale dell’UE.

I quattro giorni dell’evento sono ricchi di plenarie, tavole rotonde, cerimonie di premiazione e discorsi programmatici di alto livello.

L’evento è un’opportunità unica nel suo genere per scoprire le ultime tendenze
dello Spazio Europeo attraverso emozionanti dimostrazioni e sessioni di
networking, nonché una grande occasione per conoscere lo stato più recente del
Programma Spaziale dell’UE, incontrare e discutere con i leader del settore, gli
stakeholder del settore spaziale e i responsabili politici.

Anche Gter sarà presente a Praga: la PMI nata più di dieci anni fa come spin-off dell’Università degli Studi di Genova, opera nel campo delle space tech, della gestione di dati geografici, del rilievo metrico e tematico.
Le 4 aree di competenza sono:

– Rilievo LIDAR: Gter fornisce servizi e prodotti, HW e SW per il rilievo LIDAR da terra e da UAV, attraverso il consorzio LIDAR ITALIA
– sistemi informativi territoriali: Gter progetta e sviluppa portali cartografici, sistemi WebGIS, Spatial Database Infrastructures, con soluzioni specifiche ed evolute per la gestione degli Uffici Tecnici delle PA
– GNSS processing: elaborazione di dati GNSS, progettazione e realizzazione di reti di monitoraggio spostamenti. Attività di R&D per lo sviluppo di algoritmi e soluzioni GNSS based
– Formazione: si propongono attività di formazione teorico-pratica nei settori del rilevamento satellitare GNSS, degli strumenti GIS, WebGIS e WebService mediante strumenti Open Source, della cartografia digitale e dei sistemi di riferimento. Tale attività può essere strutturata in funzione delle esigenze del cliente sotto forma di seminari, workshop, corsi, convegni ed è indirizzata a personale tecnico sia privato sia di pubbliche amministrazioni.

L’evento in corso dal 3 al 6 ottobre si svolge in forma ibrida, online e a Praga, ed è necessaria la registrazione.

REGISTRATI PER PARTECIPARE ONLINE

(Fonte: redazionale)

 

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

ULTIMI POST

luglio, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img