HomeSmart CitySoluzioni di Machine Control in cantiere con Topcon Positioning

Soluzioni di Machine Control in cantiere con Topcon Positioning

Topcon Positioning Italy sarà presente al SaMoTer di Verona proponendo più soluzioni con i sistemi di Machine Control.

I sistemi di Machine Control di Topcon Positioning al SaMoTer

Topcon Positioning Italy a SaMoTer si fa in tre. Alla fiera di settore delle macchine per costruzioni in programma a Verona dal 3 al 7 maggio, la società leader del settore di soluzioni per la misurazione di precisione e i flussi di lavoro destinate ai mercati edili e geospaziali, sarà presente nel Padiglione 10 allo stand B3 e all’esterno in due postazioni: in Area F allo stand 64 con un truck brandizzato con installati sistemi di machine control e nell’area denominata Cantiere Digitale con dimostrazioni dal vivo.

Una presenza rilevante per presentare soluzioni tecnologiche in quattro aree tematiche: movimento terra, pavimentazioni stradali, costruzioni edili e topografia di cantiere con soluzioni di machine control per macchine operatrici compatte e full size, sistemi di controllo macchina per frese stradali e vibrofinitrici, oltre a soluzioni hardware e software per rilievi, tracciamenti di cantiere e verifica delle costruzioni.

Le dichiarazioni

“Nei cinque giorni di fiera – spiega Massimiliano Toppi, Marketing Communications Manager di Topcon Positioning Italy – presentiamo diverse innovazioni tecnologiche per supportare gli operatori e le imprese di costruzioni edili e stradali con soluzioni che vanno nella direzione della digitalizzazione del cantiere, per garantire maggiore produttività, contenimento dei costi e incremento della sicurezza dei lavoratori. La presenza in più aree ha lo scopo di mostrare gli strumenti di lavoro anche attraverso dimostrazioni dal vivo con spiegazioni da parte dei nostri tecnici. Ci aspettiamo numerosi incontri con player del settore nazionale e internazionale a cui illustrare le novità”.

Nelle dimostrazioni nel Cantiere Digitale, Topcon è presente con scanner stradale, sistema di compattazione intelligente, machine control per macchine compatte e soluzioni per tracciamenti di cantiere. 

Strumentazione Topcon utilizzata all’interno del Cantiere Digitale

machine control topcon positioning al cantiere digitale samoterScansione con scanner stradale

Scansione della superficie stradale esistente con scanner stradale Topcon RD-M1 installato su un veicolo pick-up che viaggia alle normali velocità di crociera

Lo scanner RD-M1 è uno dei componenti chiave del sistema Topcon SmoothRide, un innovativo processo di riprofilatura del piano viabile che include scansione, progettazione, fresatura, pavimentazione e compattazione, un flusso di lavoro completo che incrementa sensibilmente la precisione, migliora la sicurezza degli operatori e consente di ottimizzare la gestione dei materiali. La rapida scansione dinamica restituisce con elevata precisione un modello 3D georeferenziato a nuvola di punti dello stato di fatto della superficie stradale; ciò rappresenta la base di lavoro fondamentale per la successiva fase della progettazione del rifacimento stradale. 

Compattazione intelligente

Compattazione con sistema Topcon C-53 installato su rullo compattatore Ammann. Il sistema C-53 va oltre la semplice funzione di contapassi; infatti, grazie al servizio Sitelink 3D, che consente l’interconnessione bidirezionale tra ufficio e macchine operatrici in cantiere, ogni compattatore non solo riduce i tempi di esecuzione del lavoro fino al 30%, ma diventa anche parte del progetto.

Il sistema, inoltre, include un sensore di temperatura ed un sensore accelerometro rendendo il C-53 completamente conforme alla definizione di “compattazione intelligente”, assicurando infine che ogni operatore possa essere in grado di vedere non solo i propri passaggi, ma anche quelli realizzati da altre macchine. 

Machine Control per macchine compatte

Tracciamenti di cantiere e controllo macchina con il sistema Topcon MC-Mobile: una perfetta combinazione delle tecnologie di rilievo topografico e applicazione machine control per aumentare l’efficienza e ridurre il fabbisogno di personale nei cantieri di piccole e medie dimensioni. Il sistema MC-Mobile LPS per macchine compatte – installato su miniescavatore Kobelco – permette agli operatori e tecnici dell’impresa di lavorare su progetti e superfici 3D anche in condizioni di mancanza di segnale GNSS. Ideale per fondere conoscenza di cantiere e movimentazione terra, permette ad un’unica figura coinvolta di avere il controllo di un cantiere, permetterne la riprogettazione e non da ultimo, l’esecuzione del movimento terra.

Per soddisfare i requisiti di un sistema LPS (Local Positioning System) MC-Mobile si avvale di LN-150, non una stazione totale tradizionale, ma un sistema di posizionamento 3D autolivellante, estremamente facile da utilizzare, appositamente progettato per i tracciamenti di cantiere e la guida delle macchine operatrici compatte. 

Tracciamento e verifica delle costruzioni

Operazioni di tracciamento di cantiere ed esecuzione di scansioni 3D in un’unica soluzione con Topcon GTL-1200, uno strumento che combina la potenza di una stazione totale robotica con un laser scanner di elevate prestazioni. I flussi di lavoro di GTL-1200 permettono di ottenere tempestivamente dati 3D as-built, consentendo la verifica delle costruzioni direttamente in cantiere, quasi in tempo reale, permettendo di correggere gli errori prima che si trasformino in costosi problemi.

sistemi topcon in cantiere

(Fonte: Topcon Positioning Italy)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

maggio, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST