HomeGeoMaps.com il nuovo sito che raccoglie e promuove le mappe

Maps.com il nuovo sito che raccoglie e promuove le mappe

Maps.com è la piattaforma dedicata al potere comunicativo delle mappe

Si chiama Maps.com il sito lanciato da Esri che raccoglie mappe, articoli e contenuti provenienti da tutto il mondo, che dimostra la capacità comunicativa delle mappe e delle informazioni geografiche.

La piattaforma è gestita da un comitato scientifico con l’idea di creare un luogo che selezioni e raccolga materiale “della comunità per la comunità”, un peer to peer per la conoscenza geografica, fruibile a tutti.

Map.com il sito di Esri dedicato alle mappe

Con un comunicato stampa partito dal quartier generale americano, Esri ha lanciato ufficialmente Maps.com, il sito rivolto a tutti che ha lo scopo di far scoprire la potenza della cartografia e dell’informazione geografica, “The Science of Where“, rendendolo fruibile a chi voglia contribuire con le proprie mappe.

Maps.com mette in evidenza mappe interessanti, di grande impatto e belle che aiutano le persone a comprendere meglio il mondo.

Ogni settimana vengono pubblicati nuovi video, immagini e contenuti interattivi su temi diversi, sempre in linea con l’obiettivo di poter fornire punti di osservazione diversi su ciò che ci circonda.

Perché sono importanti

Per secoli, gli esseri umani hanno fatto affidamento sulle mappe per comprendere il nostro posto nel mondo, dove siamo stati e dove vogliamo andare. Crediamo che le mappe possano stimolare l’immaginazione offrendo ai curiosi nuove prospettive e orizzonti. Attraverso le mappe possiamo sperimentare nuove idee, visitare luoghi in cui non siamo mai stati e scoprire spunti per prepararci meglio a un domani che cambia.

Maps.com non è un semplice sito di mappe ma, sfruttando ogni volta le tecnologie di Esri e le potenzialità del GIS, raccoglie un archivio costantemente in aggiornamento di dati e informazioni riguardanti alcuni tra i temi più importanti dal punto di vista sociale, geologico, ambientale e tanto altro, fornendo una visione sempre inedita del pianeta in cui viviamo e delle sue evoluzioni.

Mappe della Terra ma non solo

Ma non solo: nella sua natura di strumento di scoperta e mai di limite, Maps.com fornisce mappature anche di altri pianeti, come ad esempio il 3D mapping di Marte, visibile proprio ora sulla piattaforma.

Il Comitato scientifico

Il portale ha un proprio comitato scientifico che analizza e classifica tutte le candidature pervenute, selezionando quelle più adatte alla pubblicazione. Chiunque può mandare la propria mappa per essere valutata.

Se hai un lavoro interessante da proporre, vai direttamente su Maps.com e carica tutto il materiale. Sul sito troverai le indicazioni su come poter inviare il tuo progetto.

Visita MAPS.COM

(Fonte: Esri Italia)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST