HomeSmart CityEventi SmartCityMobilità elettrica: appuntamento a Milano con e_mob

Mobilità elettrica: appuntamento a Milano con e_mob

Appuntamento con Milano e la mobilità elettrica: 4 giorni di festival e_mob, 7ª Conferenza nazionale della mobilità elettrica, con i protagonisti in Piazza Duomo e al Palazzo dei Giureconsulti.

Mobilità elettrica con e_mob a Milano

Aziende pubbliche e private, protagoniste della transizione verso la mobilità elettrica, animeranno il Festival dell’elettrico giunto alla sua settima edizione, e_mob che si svolgerà, a Milano, dal 7 al 10 ottobre.

Rispetto alle scadenze previste dalla normativa europea, come quella del 2035 per il bando all’immatricolazione di auto endotermiche (benzina e diesel), il sistema produttivo italiano sembra esser pronto in largo anticipo, dal 2030. In questo lasso di tempo, dovrà essere completata l’infrastrutturazione di ricarica, sviluppata la produzione di componentistica, resi più accessibili e popolari i costi delle autovetture elettriche, riconvertire alcune produzioni che hanno vita breve di fronte a sé, attivare il sistema di riciclaggio di batterie esauste e recupero di grandi quantità di materiali, come il litio, il cobalto e il nickel.

Si tratta di strategie pubbliche e industriali già avviate con successo e che saranno raccontate dai protagonisti, pubblici e privati, in un confronto con le istituzioni e la città.

Gli interventi

La Camera di Commercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza, illustrerà il proprio bando per rendere più sicura la circolazione nella città di Milano e nelle città lombarde, ma anche la formazione, condotta da FORMAPER con Class Onlus, per formare le nuove figure professionali della transizione elettrica.

La Regione Lombardia ed un nucleo di Università e atenei lombardi, con il CNR, evidenziano gli obiettivi dell’Accordo di collaborazione per la realizzazione di un’innovativa infrastruttura pilota regionale di supporto alla transizione verso l’economia circolare, con una dotazione di 5 milioni di euro.

ATM, alla ricerca di personale qualificato, interverrà nella sessione “Le nuove professioni nella mobilità sostenibile: come rispondere con innovazione alle richieste di un mercato del lavoro in mutamento”.

I talk sui temi della mobilità elettrica

Stefano Terranova, CEO di Atlante, la società del Gruppo NHOA, parteciperà con alcuni protagonisti della mobilità elettrica in Italia alla tavola rotonda di lunedì 9 ottobre alle 10.30, nel corso della quale saranno affrontati i temi del PNRR, della legge di bilancio, lo stato dell’arte dei progetti in corso e le indicazioni sulle attività da programmare per realizzare la transizione energetica nella mobilità, a cui parteciperanno come relatori anche Francesco Venturini, CEO Enel X, Massimo Bruno, Chief Corporate Affairs Officer di Ferrovie dello Stato e Paolo Martini, CEO Be Charge e Head e-mobility recharge solutions di Plenitude.

Atlante si inserisce da protagonista in un contesto che mira ad aiutare le aziende a contribuire all’applicazione della normativa vigente e al processo di decarbonizzazione dei trasporti, facilitando il dialogo tra settore privato e pubblico.

Se vogliamo continuare a godere di quella libertà di movimento che diamo per scontata, dobbiamo cambiare profondamente l’industria dei trasporti e della mobilità. E_mob rappresenta un’occasione privilegiata per condividere la nostra missione con le istituzioni e con gli operatori protagonisti del settore. Siamo onorati di contribuire ai lavori della settima edizione”, ha commentato Stefano Terranova CEO di Atlante.

Tra i protagonisti della mobilità elettrica del presente, oltre che del futuro, si segnalano gli interventi di Marco Bonaveglio, Direttore Commerciale Renault Trucks Italia e Andrea Rossini, Energy Transition Specialist di Renault Trucks Italia.

Martedì 10 ottobre pomeriggio, sul tema della mobilità elettrica pubblica e privata, si confronteranno i protagonisti del settore e interverrà, tra gli altri, Marco Maria Mele, CEO di E-Shore Mobility Srl, con un intervento intitolato “Mobilità integrata per la transizione all’elettrico per le Municipalità e le flotte”.

Le esposizioni in Piazza Duomo

In qualche modo padroni di casa, con ATM, Comune di Milano e Regione Lombardia, A2A e AMSA, esporranno in Piazza Duomo i propri automezzi elettrici (interverranno Silvia Verace – A2A E-Mobility, Responsabile Public Infrastructures Development e Roberta Segalini – ATM, Direttore Risorse Umane).

Mirko Dolzadelli, Segretario generale della FIM Cisl Lombardia, interverrà a Palazzo dei Giureconsulti sulla “Digitalizzazione, innovazione e nuove competenze per i lavoratori del settore automotive: il punto di vista del sindacato”.

Il taglio del nastro avverrà sabato 7 ottobre alle ore 9.30 in Piazza Duomo a cura di Arianna Censi, Assessora alla Mobilità Comune di Milano, Andrea Dellabianca, Membro di Giunta della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi e di Camillo Piazza, presidente di Class Onlus.

Per tutte le informazioni ed iscrizioni visita il sito di e_mob.

(Fonte: Class Onlus)

POST CORRELATI DA CATEGORIA

aprile, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST