HomeCultura & TurismoFormazione CulturaRisk management per l'arte e per i beni culturali

Risk management per l’arte e per i beni culturali

In seguito al successo della prima edizione, SOS archivi annuncia che è in partenza la 2ª edizione del corso executive di alta formazione di “Risk management per l’arte e per i beni culturali” promosso ed organizzato da HERITUP ACADEMY (la nuova area dedicata alla formazione di Mazzini Lab Benefit) in collaborazione con SOS ARCHIVI ETS, LCA Studio Legale e con la qualifica di CEPAS (Società del gruppo Bureau Veritas).

Risk management per l’arte e per i beni culturali

Questo innovativo percorso di formazione multidisciplinare è pensato per professionisti che operano, o aspirano ad operare, nel settore dell’arte e dei beni culturali per la protezione e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Il corso si pone l’obiettivo di fornire un avanzato approfondimento dei principi di risk management applicati al patrimonio culturale, con un punto di vista orientato sia alla prevenzione dei rischi sia al disaster recovery.

Al termine dell’esperienza formativa, sarà possibile ottenere la qualifica di Risk manager dell’arte e dei beni culturali attraverso l’iscrizione nel relativo registro dei professionisti certificati CEPAS.

Programma del corso Risk management per l’arte e per i beni culturali

Il Corso Executive per la formazione di Risk Management per l’Arte e i Beni Culturali promuove la conoscenza di concetti, strumenti e tecniche di analisi e mitigazione dei rischi sul patrimonio culturale, di gestione delle emergenze e di pianificazione degli interventi di miglioramento dei livelli di rischio. Il programma fornirà agli studenti gli strumenti analitici e gestionali utili a progettare strategie di gestione del rischio efficaci per istituti di conservazione del patrimonio culturale.

PACCHETTI MODULI CORSO

Per questa edizione sono disponibili anche pacchetti di 2 moduli + esercitazione pratica finale (30 ore totali):

  • Risk Assessment & Management
    Modulo 3: Identificazione e prevenzione dei rischi nell’ambito dei beni culturali (10 ore)
    Modulo 4: Tecniche di mitigazione dei rischi (10 ore)
    + Modulo finale con esercitazione pratica (10 ore)
  • Gestione delle Emergenze sul Patrimonio culturale
    Modulo 6: Il Piano Sicurezza ed Emergenza per i beni culturali (10 ore)
    Modulo 7: La gestione dell’emergenza (10 ore)
    + Modulo finale con esercitazione pratica (10 ore)
  • Collection Management
    Modulo 2: Collection management. Trasporti, Catalogazione e determinazione del valore economico del patrimonio (10 ore)
    Modulo 5: Valutazione del rischio residuo e cessione all’assicuratore (10 ore)
    + Modulo finale con esercitazione pratica (10 ore)

Iscrivendoti entro il 24 settembre otterrai uno sconto del 15% (non cumulabile con altre promozioni). Anche gli associati di SOS Archivi, ANAI, AIB, ANRA e ANORC beneficeranno di questa promozione.

Info costi ed iscrizioni

Partecipa all’open day di presentazione

Il 14 Settembre 2023 dalle 18:00 c/o LCA Studio Legale in Via della Moscova 18 a Milano, si terrà l’Open Day in cui presenteremo il programma completo della 2ª edizione del corso Risk Management per l’Arte e per i Beni Culturali: un modo per conoscere gli argomenti in anteprima e considerare l’inscrizione al corso ad un prezzo scontato.

Iscriviti all’open day

(Fonte: SOS Archivi)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

aprile, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST