HomeInnovazioneLaser scanner BLK360 e rilievi 3D: la fabbrica intelligente

Laser scanner BLK360 e rilievi 3D: la fabbrica intelligente

La combinazione di tecnologie avanzate come il BLK360 laser scanner e la cattura della realtà 3D sta rivoluzionando il settore della produzione, portando alla creazione di fabbriche intelligenti, altamente automatizzate e collegate. Queste fabbriche aumentano la produttività, riducono gli sprechi e contribuiscono alla sostenibilità ambientale.

BLK360 Laser scanner di nuova generazione per fabbriche intelligenti

3D Target presenta un caso studio relativo ai punti di forza della soluzione BLK360, utilizzato per la scansione di un impianto produttivo, da parte di Elettric80.

Produttività e sostenibilità – queste sono le forze che guidano la necessità di connettività e integrazione delle tecnologie all’interno dei processi produttivi. Ecco perché l’utilizzo del BLK360 sta diventando sempre più importante. Questo caso studio evidenzia come la digitalizzazione e la cattura della realtà 3D stiano trasformando le fabbriche tradizionali in fabbriche intelligenti, in grado di aumentare la produttività e il valore su tutta la rete di fornitura.

Nell’era delle fabbriche autonome collegate, i dati vengono connessi senza interruzioni, consentendo la convergenza del mondo fisico e digitale e l’integrazione dell’intelligenza in tutti i processi. Le fabbriche intelligenti imparano e si adattano rapidamente alle condizioni mutevoli, cercando la qualità perfetta con un design ottimizzato e riducendo gli sprechi di materiale.

Una delle componenti chiave per realizzare una fabbrica intelligente è la creazione di copie digitali del mondo fisico. Utilizzando una combinazione di laser scanner di Leica Geosystems, tra cui il BLK360, e una stazione totale, gli esperti di Elettric80 possono digitalizzare ogni impianto prima della progettazione e dello sviluppo.

rilievo fabbrica intelligente laser scanner blk360

Questo approccio consente loro di ottenere una serie di risultati, come layout 2D, mesh 3D e modelli, che vengono utilizzati per convalidare il layout dell’impianto, progettare traiettorie e aree di sicurezza per i veicoli a guida autonoma (AGV), posizionare le celle di lavoro dei robot rispettando le reali distanze dell’ambiente e automatizzare l’individuazione dei punti operativi.

Inoltre, grazie all’implementazione virtuale, è possibile simulare lo spostamento dei veicoli all’interno dei modelli digitali, ottimizzando l’efficienza e prevenendo collisioni. Questo approccio consente alle aziende di progettare fabbriche efficienti e sicure, adattate alle loro specifiche esigenze applicative.

La Fabbrica Intelligente è il futuro, e l’utilizzo del BLK360 è un passo importante verso questa trasformazione. Siamo entusiasti di vedere come queste tecnologie continueranno a guidare il settore manifatturiero verso un futuro più produttivo e sostenibile.

(Fonte: 3DTarget)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST