HomeInnovazioneMIP OnAir intervista Silvia Pedoni, startup expert

MIP OnAir intervista Silvia Pedoni, startup expert

Per questa nuova puntata di MIP OnAir, Enzo La Rosa intervista Silvia Pedoni, startup expert e consulente direzionale, nonchè una dei nostri fondamentali e preziosi mentor MIP.

La rubrica speciale MIP OnAir, realizzata in collaborazione con Murate Idea Park, è dedicata al mondo dell’innovazione e delle startup.

Intervista a Silvia Pedoni, startup expert

Puntata insolita questa, in cui piuttosto che divulgare ed informare, i due mentor, dopo averne viste tante, si sono cimentati nel fare una carrellata di “cosa non fare se fai una startup”.

Miti da sfatare in tema startup

Ecco qui i falsi miti più frequenti da sfatare:

  1. “Questa idea non l’ha mai avuta nessuno!” – La vostra regione, nazione non è il mondo. Ampliate lo spettro.
  2. “Trovo un investitore e assumo per formare il mio team!” – Senza un team che realizzi l’execution, l’idea non è nulla.
  3. “Il Business Plan in fase pre-seed non serve!” – Il BP definisce la strategia di lungo termine e serve in primis ai founder.
  4. “Ho un’idea, cerco su linkedin un investitore e faccio una startup!” – Avere un’idea non significa trovare finanziamenti.
  5. “Mi gioco tutto al Pitch in 5 minuti” – In 5 minuti non ci si gioca l’azienda. Non esiste un pitch in assoluto, ma esiste la ricerca, la validazione e la competenza.
  6. “Faccio una startup innovativa, non serve sapere altro” – La startup è un’azienda, in assenza di conoscenza base, non si costruisce nulla.
  7. “Sui Instagram ho 100k followers. Faccio una startup” – Avere una community, non significa che io sia in grado di convertire e che tutti siano disposti a pagare per il mio prodotto/servizio.

Una startup deve essere in grado di avere tre requisiti base per il suo business model:

  • scalabile,
  • ripetibile,
  • profittevole.

Il supporto di Murate Idea Park

Al MIP aiutiamo e supportiamo i potenziali startupper ad acquisire conoscenza e competenza, affinchè la loro “impresa” sia fattibile.

Attraverso lo straordinario supporto dei mentor MIP, il nostro focus è trasferire conoscenza, affinchè i team abbiano gli strumenti necessari a riconoscere la propria mappa da trasformare in territorio.

“Non venite al MIP a cercare soldi, ma venite per cercare competenza. Solo in questo modo non perderete il vostro tempo!”

(Fonte: Murate Idea Park – MIP)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

maggio, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST