HomeCultura & TurismoCHARISMA Academy: cambiamenti climatici e beni culturali a rischio

CHARISMA Academy: cambiamenti climatici e beni culturali a rischio

Verso la nuova figura professionale del Risk Manager per i beni culturali e il rischio dell’impatto dei cambiamenti climatici: questo il tema che verrà presentato da Mazzini Lab e i partner della CHARISMA Academy, un progetto europeo co-finanziato dalla linea Erasmus+ VET.

Cambiamenti climatici e beni culturali a rischio: il Risk Manager

Con l’occasione della pubblicazione del report “PR1 – Study on risk assessment and management of cultural heritage across Europe” redatto dal centro di ricerca WARREDOC dell’Università per Stranieri di Perugia, i partner di CHARISMA incontrano esperti di settore e la rete degli stakeholder CHARISMA per un evento in presenza con diretta streaming.

L’evento si terrà il 10 marzo a Roma dalle ore 10:00 presso Rome Business School, Via Giuseppe Montanelli, 5.

Per informazioni e per partecipare, clicca qui sotto:

PARTECIPA ALL’EVENTO

I partecipanti

All’evento parteciperanno, inoltre, esperti provenienti dai settori ambiente e beni culturali con la presenza di ICOMOS Italia (Maria Teresa Iaquinta) e ISPRA (Daniele Spizzichino).

Il progetto CHARISMA, coordinato da Mazzini Lab (Massimo Cruciotti), per analizzare lo stato e le proiezioni degli impatti climatici sui beni culturali in Italia, Germania, Repubblica Ceca e Austriaha per partner:

  • Arte Generali (Italo Piero Carli) 
  • WARREDOC (Fernando Nardi),
  • Universität für Weiterbildung Krems e Ustav Teoreticke a Aplikovane Mechaniky AVCR (ITAM).

Il progetto CHARISMA

La sinergia transdisciplinare tra scienze ingegneristiche, ambientali e della terra con le scienze umanistiche è uno dei focus della strategia CHARISMA. Fondere le necessarie conoscenze, strategie e metodi in un nuovo percorso didattico-professionale che formerà il nuovo risk manager.

CHARISMA trasmetterà e validerà “sul campo” un toolkit educativo-professionale per il Risk Manager come strumento concreto di mitigazione dei cambiamenti climatici e dei disastri naturali a protezione dei beni culturali a rischio.

Nel report della prima fase di lavoro CHARISMA che è scaricabile nella pagina web di progetto  è stata fatta una ricognizione dello stato dell’arte sia dal punto di vista delle policy e linee guida che tecnico-analitico per censire i beni e siti di interesse culturale a rischio nei paesi della network CHARISMA.

Anche nel progetto CHARISMA la ricerca e l’innovazione tecnologica giocano un ruolo fondamentale, supportate dal mondo della location e business intelligence per trasmettere le necessarie competenze e opportunità offerte dalle tecnologie geo-digitali ai Risk Manager.

In CHARISMA sono in corso di sviluppo nuove web app tecnologiche per valorizzare le informazioni digitali nella didattica e nella pratica professionale insieme all’utilizzo di sistema di osservazione della terra e analisi geospaziali per la geolocalizzazione degli asset a rischio.

Nell’evento verrà presentato il lavoro fatto e i nuovi spunti del work in progress con l’obiettivo di raccogliere e estendere un sempre più ampio gruppo di stakeholder che potranno partecipare condividendo esperienze, problemi e necessità.

La partecipazione all’evento consentirà di entrare nel network e nell’agenda del progetto CHARISMA.

(Fonte: WARREDOC)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST