HomeGeoEventi GeoIn Italia il Mobile Mapping Technology International Symposium

In Italia il Mobile Mapping Technology International Symposium

L’International Symposium on Mobile Mapping Technology (MMT) è il principale evento scientifico sulle tecnologie per il mobile mapping e si terrà in Italia per la prima volta.
Il simposio è stato organizzato su base biennale dal 1997, quando la Ohio State University ha ospitato la prima conferenza internazionale sui sistemi di mappatura mobile.

L’appuntamento sull’innovazione del Mobile Mapping

Il simposio MMT è un importante forum per discutere di recenti ricerche e sviluppi nella tecnologia di mobile mapping, inclusi sistemi e applicazioni, che mette a disposizione una piattaforma per studiosi internazionali, scienziati, professionisti del settore, decisori e studenti al fine di scambiare conoscenze e condividere esperienze sui più recenti sviluppi del Mobile Mapping Technology. I continui progressi della tecnologia di mappatura mobile, del telerilevamento e della scienza dell’informazione geospaziale influenzano notevolmente quasi tutti gli aspetti della pratica del rilevamento geomatico e hanno un impatto diretto sulla nostra vita quotidiana.

La quota di mercato del mobile mapping, del telerilevamento, delle immagini satellitari e dei sistemi informativi geospaziali è cresciuta in modo significativo nell’ultimo decennio e si prevede che aumenterà anche a un ritmo più rapido in futuro.

Il simposio coprirà l’intero spettro degli ultimi sviluppi nella tecnologia di mobile mapping, compresa la ricerca, l’implementazione di algoritmi e gli sviluppi di sistemi, che vanno dalle piattaforme terrestri a quelle aeree, dalla georeferenziazione diretta all’integrazione dei sensori, dalla raccolta di dati mobili alla gestione dinamica dei GIS, dal posizionamento alla mappatura, dai veicoli autonomi ai droni, dall’analisi dei dati agli strumenti di intelligenza artificiale per supportare la comprensione e l’interpretazione dei dati geospaziali, passando dalla post-elaborazione alle operazioni in tempo reale.

Il Centro Interdipartimentale di Ricerca di Geomatica (CIRGEO) dell’Università di Padova è onorato di ospitare il 12° simposio internazionale sulla tecnologia di mappatura mobile a Padova, dal 24 al 26 maggio 2023.

Il giorno prima della conferenza, inoltre, verrà allestita una Mobile Mapping School per tutti coloro che sono interessati a seguire corsi in questo campo.

Linee guida per gli autori

Partecipa attivamente a MMT 2023 tramite la call dedicata alle soluzioni tecnologiche di mobile mapping. Tutti i lavori accettati saranno pubblicati nell’ISPRS The International Archives of Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial Information Sciences. I documenti devono essere inviati in conformità con le linee guida ISPRS Orange book. Non è prevista la pubblicazione sugli Annali ISPRS. Tutti gli articoli pubblicati devono avere almeno una registrazione (univocamente) associata.

Gli autori devono inviare un abstract inviandolo via email a mmt2023it@gmail.com. Il comitato scientifico incoraggia gli autori a presentare abstract estesi (2-3 pagine) al fine di garantire una valutazione più affidabile dell’articolo nel processo di revisione. La dimensione del file astratto non deve superare i 25 MB.

I numeri speciali relativi al congresso saranno organizzati su riviste scientifiche internazionali di alto livello.

Termine per la presentazione degli abstract: 1° Marzo 2023.

Invia il tuo Abstract

Topics

Gli argomenti della MMT 2023 includono ma non sono limitati a:

  • Tecniche di posizionamento wireless.
  • Applicazioni di mobile mapping.
  • Elaborazione della sequenza di immagini.
  • Segmentazione automatica e semi-automatica delle immagini ed estrazione/riconoscimento degli oggetti.
  • Calibrazione del sensore (orientamento, integrazione, affidabilità).
  • Tecnologia di mappatura mobile (componenti di sistema, piattaforme, ecc.).
  • Georeferenziazione diretta.
  • Grandi dataset: gestione, interrogazione e trasmissione.
  • Mapping mobile 3D e integrazione GIS.
  • Sistemi di mappatura LIDAR e SAR.
  • Algoritmi di stima e ottimizzazione.
  • Estrazione/riconoscimento di oggetti.
  • Calibrazione del sensore (orientamento, integrazione, affidabilità).
  • Tecniche di localizzazione e mappatura simultanea (SLAM).
  • SLAM semantico e metrico; e apprendimento e ottimizzazione per l’integrazione multisensore della robotica.
  • Localizzazione e mappatura cooperativa multi-agente.

Appuntamenti importanti

  • Iscrizione molto anticipata: 14 febbraio 2023, 300 Euro.
  • Iscrizione anticipata: 1 aprile 2023, 350 Euro.
  • Iscrizione tardiva: dopo il 1 aprile e in loco, 400 Euro.
  • Invio dell’abstract: 1 marzo 2023.
  • Risultati della revisione: 20 marzo 2023.
  • Invio finale del documento Camera-Ready: 30 aprile 2023.
  • Scuola di mappatura mobile: 23 maggio 2023.
  • Simposio sulla tecnologia di mappatura mobile: 24-26 maggio 2023.

(Fonte: CIRGEO – UniPD)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST