HomeGeoIoT per il monitoraggio dei fenomeni di deformazione superficiale

IoT per il monitoraggio dei fenomeni di deformazione superficiale

DISPLAYCE è una soluzione IoT basata su ricevitori GNSS per il monitoraggio degli spostamenti e per l’allerta precoce (early-warning) di fenomeni di deformazione superficiale del terreno, di edifici ed infrastrutture critiche, causati, ad esempio, da instabilità di pendio, subsidenza o sismi.

Questo tipo di sistema si basa su stazioni GNSS a basso costo, sia singola che doppia frequenza, già presenti in più di cento punti di installazione, in Italia ed Europa.

IoT per il monitoraggio della deformazione superficiale

L’ambito applicativo è il monitoraggio geofisico (versanti in frana, subsidenza, vulcanismo, ecc.) e di infrastrutture (dighe, ponti, viadotti, condotte, edifici, ecc.).
Questo mese è stato installato per il comune di Camogli il sistema DISPLAYCE (sistema sviluppato e mantenuto da YETITMOVES S.r.l., con cui Gter ha siglato un accordo).

DISPLAYCE integra tutte le componenti, hardware e software, necessarie alla realizzazione del monitoraggio; Gter ne cura la pianificazione della rete, il supporto all’installazione, la configurazione iniziale e il SW in cloud che elabora i dati e produce i risultati.

Un’interfaccia utente IoT consente di verificare da remoto fenomeni di deformazione superficiale e spostamenti in tempo reale o quasi reale, di gestire i ricevitori, di effettuare la diagnostica del sistema di monitoraggio, di generare segnali di allerta e allarmi e di produrre report automatici.

Per approfondire vi invitiamo a seguire la Conferenza Federazione ASITA 2022, a Genova, dal 20 al 24 giugno.

(Fonte: Gter)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

aprile, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST