HomeGeoFormazione GeoBig Data Analytics applicata alle immagini Multispettrali e Iperspettrali

Big Data Analytics applicata alle immagini Multispettrali e Iperspettrali

La Fondazione E. Amaldi in qualità di Piattaforma Ambasciatoriale ESA Business Applications e InCubed+ (AP-IT) è lieta di invitarvi giovedì 25 marzo dalle ore 10:00 alle ore 16:00 e venerdì 26 marzo dalle ore 10:00 alle ore 13:00 a seguire il corso di formazione – Big Data Analytics applicata alle immagini Multispettrali e Iperspettrali.

Il corso sarà aperto da Lorenzo Scatena, Segretario Generale FEA e Ambassador ESA Space Solutions, mentre Eleonora Lombardi, Technology Transfer Manager FEA, e Giorgia D’Agostinis, Technology Analyst FEA, introdurranno i programmi dell’Agenzia Spaziale Europea: Business Applications e InCubed+. Ospite d’eccezione, Ettore Lopinto, Mission Manager ASI della Missione PRISMA, che presenterà caratteristiche, stato e risultati ottenuti nel primo anno di servizio. Il corso sarà tenuto da Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst FEA, che fornirà le competenze non solo teorico-formali ma anche di tipo applicativo, proponendo numerosi use-cases ed esempi di elaborazioni.

Il telerilevamento iperspettrale fornisce enormi quantità di dati e ciascuna immagine acquisita dai satelliti possiede numerose informazioni relative alla superficie terrestre rilevanti per una moltitudine di domini scientifici e applicativi. Tali dati possono essere impiegati in fase di prevenzione così come in fase di analisi successiva, rilevando le conseguenze di particolari eventi. In tale contesto, i Big Data applicati sono in grado di ottimizzare l’analisi, l’elaborazione e l’interpretazione di queste informazioni, incrementando ulteriormente i benefici e le performance derivanti dal telerilevamento satellitare.

Il corso di formazione “Big data analytics applicata alle immagini multispettrali e iperspettrali”, organizzato dalla Fondazione E. Amaldi, è gratuito ed è rivolto a esperti, imprenditori, ricercatori e ogni altra persona interessata a scoprire il funzionamento dei dati satellitari di Osservazione della Terra.

Durante il corso la Piattaforma Ambasciatoriale Italiana (AP-IT) presenterà anche le principali opportunità di finanziamento dell’Agenzia Spaziale Europea: ESA Business Applications e InCubed+.

Interverranno per i saluti iniziali l’Ambassador Italiano, Lorenzo Scatena, e la Deputy Ambassador, Eleonora Lombardi, mentre la nostra Technology Analyst, Giorgia D’Agostinis, presenterà il funzionamento e le opportunità dei programmi ESA Business Applications e Incubed+.

Il corso sarà tenuto dall’Ing. Giorgio Licciardi

PROGRAMMA
GIORNO 1
10:00 – 10:10
Il ruolo della Fondazione E. Amaldi nel network ESA Space Solutions
• Lorenzo Scatena, Segretario Generale FEA e Ambassador AP-IT

10:10 – 10:30
Il funzionamento del programma ESA Business Applications e InCubed+
• Eleonora Lombardi, Deputy Ambassador AP- IT FEA
• Giorgia D’Agostinis, Technology Analyst AP- IT FEA

10:30 – 10:45
PRISMA: Caratteristiche, stato e risultati ottenuti nel primo anno di servizio
• Ettore Lopinto, PRISMA Mission Manager – Agenzia Spaziale Italiana

10:45 – 11:45
Introduzione ai Big Data
• Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst AP – IT FEA

11:45 -12:00
Pausa Caffè

12:00 – 12:15
Sessione Q & A

Big Data Analysis applicata a Osservazione della Terra
• Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst AP – IT FEA

13:00 – 14:30
Pausa pranzo

14:30 – 15:30
Data Modeling
• Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst AP – IT FEA

15:30 – 15:45
Sessione Q & A

GIORNO 2
10:00 – 11:00
Tecniche di data mining
• Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst AP – IT FEA

11:00 – 11:15
Pausa Caffè

11:15 – 11:30
Sessione Q & A

11:30 – 12:45
Tecniche di data mining
• Giorgio Licciardi, Senior Technology Analyst AP – IT FEA

12:45 – 13:00
Sessione Q & A

13:00
Conclusioni

ISCIRZIONI QUI

Contatti:
ESA Ambassador Platform for Italy: iap-italy.it | info@iap-italy.it
Fondazione E. Amaldi: fondazioneamaldi.it | eventi@fondazioneamaldi.it

Fonte: Fondazione E. Amaldi

Leggi anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

ULTIMI POST

giugno, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img