HomeGeoOpen Data Maturity Report 2020 disponibile online

Open Data Maturity Report 2020 disponibile online

È stato pubblicato nei giorni scorsi da parte dello European Data Portal (EDP) il report “Open Data Maturity Report 2020“, il rapporto annuale sulla maturità dei dati aperti che valuta e confronta oltre 30 Paesi in Europa sull’impatto che gli open data creano e su come influiscono sulla politica e sulla strategia dei dati.

A complemento del rapporto, i dati raccolti per la valutazione sono pubblicati anche nella Dashboard disponibile sul sito web dell’EDP stesso. Inoltre, sono disponibili schede informative (factsheets) specifiche per Paese, che forniscono una visione più dettagliata a livello nazionale dei risultati sulle quattro dimensioni dei dati aperti (politica, impatto, portale e qualità) rispetto alla media degli Stati membri dell’UE e dei risultati degli anni precedenti.

Dal rapporto si evince che l’Italia mantiene la sua posizione nel cluster dei cosiddetti “Fast Trackers”, migliorando il punteggio complessivo di circa 10 punti rispetto all’anno precedente con una crescita percentuale in tutte le dimensioni misurate.

Tra le azioni evidenziate per l’Italia, c’è anche l’implementazione dello standard GeoDCAT-AP per rendere i dati territoriali aperti accessibili anche nel portale dei dati aperti. Attraverso quella specifica, infatti, i dati documentati nel RNDT, che siano anche aperti, sono resi disponibili per la ricerca in dati.gov.it  coerentemente allo standard DCAT-AP_IT.

Questa azione di integrazione e coordinamento interoperabile del RNDT con il portale nazionale dei dati aperti, dati.gov.it, è stata oggetto del blog post “Italy, discoverability in practice” pubblicato qualche mese fa sull’EDP con l’obiettivo di illustrare come la cosiddetta “data discoverability” sia concretamente perseguita e garantita.

Maggiori info sui dati relativi all’Italia

(Fonte: RNDT)

Potrebbe interessarti anche:

POST CORRELATI DA CATEGORIA

ULTIMI POST

giugno, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img