HomeGeoEventi GeoTorna: “Roma Drone webinar Channel”

Torna: “Roma Drone webinar Channel”

Tornano gli appuntamenti con “Roma Drone Webinar Channel” (RDWC), il 26 novembre il primo dei sei appuntamenti in programma con le dirette streaming.

Roma Drone Webinar Channel

Roma Drone Webinar Channel è il canale in live streaming dedicato a normativa, tecnologia e business dei droni. La seconda stagione di RDWC si svilupperà in 6 puntate, che saranno diffuse in diretta tra novembre 2020 e giugno 2021 sempre sulla pagina Facebook @RomaDrone. Questi nuovi appuntamenti seguiranno il grande successo della prima stagione, che nei mesi di maggio e giugno scorsi ha visto la realizzazione delle prime tre puntate.

“Il debutto del canale è stato molto apprezzato da esperti e operatori, che in migliaia hanno seguito sul web i primi appuntamenti, con un picco di oltre 4.800 visualizzazioni per la terza puntata sul nuovo Regolamento europeo SAPR”, ha dichiarato Luciano Castro, direttore e conduttore di RDWC. “Ora intendiamo proseguire, ed anzi ampliare, questa nuova iniziativa online di formazione e informazione al servizio della drone community italiana, sempre affrontando temi di grande interesse e attualità e sempre con la partecipazione dei massimi esperti del settore. L’avvio di RDWC ha anche sostituito la settima edizione di Roma Drone Conference, che si sarebbe dovuta svolgere nel 2020 ma che, a causa delle limitazioni per l’emergenza coronavirus, è stata ormai rinviata al 2021”.

La prima puntata della seconda stagione di RDWC affronterà il tema “A scuola di droni. La formazione dei piloti SAPR tra centri di addestramento, corsi online e esami a distanza” e si svolgerà in diretta streaming giovedì 26 novembre (dalle ore 16). “E’ un tema di interesse generale, viste le migliaia di nuovi attestati che sono stati assegnati nei mesi scorsi in Italia, ma anche abbastanza spinoso per una certa confusione che regna in questo settore”, ha spiegato Castro. “Il nostro obiettivo è dunque di fare chiarezza sulle numerose proposte formative per i piloti di APR presenti oggi in Italia, anche confrontandoci con l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) e con i responsabili di Centri di addestramento e di società che propongono corsi in presenza o in e-learning, oppure che vendono online testi e materiali di studio per la preparazione all’esame”.

Le novità della nuova stagione

Le puntate di RDWC consentiranno, come sempre, l’interazione con il pubblico. In questa seconda stagione c’è anche una novità: in vista di ogni appuntamento, operatori e appassionati potranno infatti inviare a segreteria@romadrone.it un proprio breve contributo video (in formato Mp4, durata massima 30-40”) con domande o commenti, insieme alla liberatoria per la messa in onda. “Per la prossima puntata sul tema dei corsi per piloti APR, invitiamo chi fosse interessato a raccontarci brevemente la propria esperienza, positiva o negativa che sia, oppure a proporre domande o richieste di approfondimento”, ha sottolineato Castro. “Sarà un modo per dare voce alle ‘storie vere’ e per cercare risposte o soluzioni con i nostri ospiti ed esperti”. Come nella prima stagione, in ogni puntata di RDWC il pubblico potrà anche proporre domande o commenti sulla pagina Facebook @RomaDrone, che saranno girate agli ospiti durante la diretta streaming.

Il canale RDWC è promosso da “Roma Drone Conference”, il maggiore evento professionale dedicato alla drone community italiana, organizzato dall’associazione Ifimedia e da Mediarkè, in collaborazione con l’ENAC, l’Università Europea di Roma e l’associazione AOPA Italia – Divisione APR. Sponsor della prima stagione sono stati: D-Flight (main sponsor), Aerovision, CABI Broker, DJI – Authorized Retail Store, Dronisport.it e ReD Tech. La redazione giornalistica e l’ufficio stampa sono curati da Mediarkè, mentre la produzione e il supporto tecnico da Meway. Media partner ufficiali sono Dronezine, Quadricottero News e Drone Channel Tv.

Anche Geosmart Magazine sarà media partner.

Qui tutte le informazioni sulla prima stagione di RDWC

(Fonte: Roma Drone )

Potrebbe interessarti anche: Roadshow di LiAirV, la soluzione avanzata LIDAR per droni

POST CORRELATI DA CATEGORIA

maggio, 2024

Speciale Startup Easy Italiaspot_img

ULTIMI POST